Archivio per 8 agosto 2014

08
Ago
14

a m’arcord – che sia la fine?

Molti di voi a questo punto si saranno chiesti: ma che razza di cassetti hai?

Come potete vedere niente di eccezionale, sono quei tipici cassetti che stanno sotto un letto singolo e non sono neppure profondi come tutta la larghezza del letto. Sono già stati riparati dal sottoscritto tempo fa in quanto il fondo aveva ceduto: ora sapete anche il perché visto che contenevano di tutto e di più! Tra l’altro sono in frassino come la strato natural… dite che ci esce un bel manico da quel legno   😮 ? Se Brian May ha fatto la sua chitarra da un caminetto io non posso farla da un cassetto?

A dire il vero quello che avete visto sinora era la parte minore del contenuto di tali cassetti perché… vi ricordate che vi avevo detto che in fatto di lettura sono ‘bulimico’? Questo non riguarda solo i libri e le parole, ma anche la musica e le note ed infatti la maggior parte dei cassetti era occupata da spartiti.

Come potete vedere c’è di tutto e di più; anche qui un piccolo patrimonio in soldi dato che la musica stampata non costa poco! Tra l’altro qui conservo solo circa 1/3 degli spartiti che ho, in cantina ne ho almeno il triplo: roba accumulata negli anni addietro. Se vi sembro schizofrenico nelle mie scelte aspettate di vedere l’altra parte di spartiti che c’era in tali cassetti.

Sì, sono di meno, ma solo apparentemente dato che, sempre in cantina, ne ho un’altra carrettata! Insomma: quando si tratta di musica io non distinguo molto tra ‘vecchio’ e moderno, sempre musica rimane. Tra l’altro ho anche partiture orchestrali, una l’avete vista nel video dell’Inno alla gioia di Beethoven ‘tirato giù’ proprio dalla partitura orchestrale della Nona sinfonia, concerti vari etc. Ho passato estati con il giradischi che suonava ed il sottoscritto a seguire la musica sugli spartiti per cercare di imparare la differenza vera che c’è tra un musicista ‘vero’ e un bifolco come me; non vi dico quanto Bach ho ascoltato che penso che nemmeno lui si ascoltasse tanto   🙂 . Che sia il caso di fare un video anche su questo?

Per ora chiudo qua, non dovrebbe saltare fuori più nulla anche perché mi mancano solo i due piccoli cassetti del comodino e quindi in poco spazio non credo ci sarà altro da ‘scoprire’.

Annunci



PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser oppure uscire dal sito. Qui di seguito potete trovare la gestione della privacy e dei cookie da parte di Automattic (la società che gestisce la piattaforma Wordpress.com) Privacy Policy and Cookies; per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Law.

Benvenuti!

Questo blog è dedicato a tutti gli appassionati di chitarre, direi quasi esclusivamente Fender, e del vecchio e sano Hard-Rock anni '70. Il mio è solo un hobby condiviso in rete quindi il sito è da considerarsi 'amatoriale' e non ha nessuno scopo di lucro.

Avvertenze

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
agosto: 2014
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Visitatori

  • 146.819 visite
Follow Vigilius's Weblog on WordPress.com

Blog che seguo

Categorie

Archivio

Annunci

Ritchie Blackmores Rainbow

Ritchie Blackmore's Rainbow - the ultimate resource

Mauro Principi

La musica è arte, armonia, cultura, e soprattutto cibo per l'anima.