09
Dic
14

Non demordo…

… e quindi gli esperimenti continuano; ormai ci siamo quasi, ma siamo ai virtuosismi e cioè ottenere il risultato con il minor numero di pedali possibile. Meno pedali, meno peso e meno grattacapi   🙂 .

Vorrei provare anche i pedali Blackstar, quelli nuovi, ma qui sono introvabili 😡 . Ho anche qualche idea diversa per il Phaser dato che il Regenerator suona bene, ma aumenta il volume ed è un pelo troppo alto per essere messo nella fila di dietro a meno di interventi di falegnameria e non ne ho proprio voglia.

Alla fine di tutto farò una svendita outlet di tutto ciò che non uso!

Annunci

6 Responses to “Non demordo…”


  1. 1 cirpo58
    mercoledì 10 dicembre, 2014 alle 10:37

    Tu quoque…perchè non andava bene la distorsione del Blackstar?

    • 2 vigilius
      mercoledì 10 dicembre, 2014 alle 13:13

      Va benissimo, ma è tre mesi che mi sento ripetere alle prove: “La pedaliera dov’è?” Sembra che senza tu non possa essere un ‘vero’ chitarrista e poi avendo tutto ‘davanti’ ci sono meno cavi e il montaggio si semplifica di molto (niente cavi S/R). Tra l’altro suonando in questo momento molto repertorio anni ’80/’90 non avere effetti è un po’ fuori contesto, già sono al minimo sindacale, modulazione e delay: faccio parte di una generazione e di un modo di suonare che non esiste più.

      • 3 cirpo58
        mercoledì 10 dicembre, 2014 alle 13:18

        Anch’io ho una pedaliera minimale, tutto nel S/R, chorus, flanger, delay, mxr micro amp come boost per i soli.
        Ma distorsori, overdrive, fuzz…no.
        E comunque “FACCIAMO” parte di una generazione e di un modo di suonare che non esiste più…

        • 4 vigilius
          mercoledì 10 dicembre, 2014 alle 13:21

          La tua ‘filosofia’ è quella che ho usato per anni con la JCM800, per non fare un doppione ho scelto di tentare l’altra via; poi io so suonare anche solo con il cavo, ma è ‘fuori moda’ e forse anche anacronistico, specie se suoni certi pezzi 😉 .

  2. mercoledì 10 dicembre, 2014 alle 15:08

    Noto con piacere che il riverbero “hall of fame”, che possiedo da due anni, resiste ad ogni cambio della tua pedaliera. Significa che anche un guru come te lo reputa indispensabile. 🙂
    A proposito, sono ufficialmente un’altra vittima della tua video recensione del Flashback: l’ho preso ieri ma l’ho userò solo dopo natale perché, essendo un regalo, l’ho messo sotto l’albero.

    • 6 vigilius
      mercoledì 10 dicembre, 2014 alle 15:46

      Già, alle volte anch’io mi stupisco di come alcune cose resistano a tutto e l’Hall of Fame è uno di quelli. A dire il vero anche il Flashback, gira e rigira, è più o meno presente a rotazione nella mia pedaliera (l’Alter Ego in fondo è una variazione sul tema Flashback 😉 ); evidentemente i TcElectronic, pur con qualche difetto, hanno una buona qualità e, soprattutto, sono utili allo scopo. Ti dirò che ogni tanto mi vien voglia di provare persino qualche OD della TC anche se so non essere molto ‘famosi’, specie sui forum; ma, detto fra noi: “Chissenegrega?” 😛


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser oppure uscire dal sito. Qui di seguito potete trovare la gestione della privacy e dei cookie da parte di Automattic (la società che gestisce la piattaforma Wordpress.com) Privacy Policy and Cookies; per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Law.

Benvenuti!

Questo blog è dedicato a tutti gli appassionati di chitarre, direi quasi esclusivamente Fender, e del vecchio e sano Hard-Rock anni '70. Il mio è solo un hobby condiviso in rete quindi il sito è da considerarsi 'amatoriale' e non ha nessuno scopo di lucro.

Avvertenze

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
dicembre: 2014
L M M G V S D
« Nov   Gen »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Visitatori

  • 134,408 visite
Follow Vigilius's Weblog on WordPress.com

Blog che seguo

Categorie

Archivio


Ritchie Blackmores Rainbow

Ritchie Blackmore's Rainbow - the ultimate resource

Mauro Principi

La musica è arte, armonia, cultura, e soprattutto cibo per l'anima.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: