29
Lug
15

Misteri del web

Io per tutta la giornata di ieri ed anche l’altro ieri – non posso escludere neppure di più – non riuscivo a vedere la testata del blog: semplicemente sparita! Quella bellissima insegna stile ‘vecchia taverna’ fattami dall’amico Son of Aleric era semplicemente scomparsa dal web. Per due giorni ho lottato con le impostazioni di wordpress: la rimettevo – a dire il vero sempre lì era stata nello spazio immagini di wordpress – e non compariva: mistero!   😮

Oggi ho rifatto le stesse identiche cose degli ultimi due giorni e… la vedo!   O_o

Non chiedetemi il perché, non ne ho la benché minima idea: boh! Ho smesso di chiedermi il perché di molte cose riguardanti l’informatica, specie oggi dove sul portatile ho installato Windows 10. Anche qui stamattina non ci riuscivo, poi ho usato le maniere forti e ce l’ho fatta anche se ancora non è come piace a me ed ho perso il tocco a due dita sul touchpad che avevo imparato ad usare: odio quando mi abituo a qualcosa e quel qualcosa cambia.   😡

In questi giorni, tra l’altro, sono in giro per ottici perché forse faccio il grande salto: passere da 3 paia di occhiali diversi, come ora, alle lenti progressive… solo che mi hanno sparato preventivi che vanno da 400 a quasi 1000 euro!!!!!!!!!!! L’è roba de macc!

Annunci

8 Responses to “Misteri del web”


  1. 1 cirpo58
    giovedì 30 luglio, 2015 alle 10:22

    Occhio alle lenti progressive! Non sono per tutti. Io ci ho provato…ma non sono riuscito a abituarmi e ora sono lì in un cassetto, pagate un botto.

  2. mercoledì 5 agosto, 2015 alle 20:00

    Ciao Vigilius. Tre o quattro anni fa anche mia madre provò a passare alle progressive, ma non è durata neanche un mese prima di tornare indietro – devo dire però che già in fase di acquisto l’ottico stesso ci disse che accadeva spesso che le persone non si abituassero, per cui già allora definimmo il costo supplementare in caso di fiasco. In pratica, pagammo le lenti a costo dato che dopo il fiasco ne acquistammo di nuove normali e le montature le riciclammo ( la mamma doveva comunque cambiare gli occhiali, per cui provammo ‘ste progressive). Per dire, può essere una strada. Comunque ti confermo i prezzi anche qui a Lucca, è roba da matti (e prima o poi ci dovrò passare anch’io perché ora, per leggere le etichette dei componenti elettronici, sono costretto a levarmeli – oltre che miope adesso pure presbite da età).

    • 8 vigilius
      mercoledì 5 agosto, 2015 alle 20:56

      Ti capisco: io sono miope, presbite e astigmatico 🙂 . Sto per rinunciare all’idea anche perché in fondo già vivo con più paia di occhiali e non è questa gran tragedia; poi il mio lavoro non beneficerebbe tantissimo delle progressive, anzi sarebbero un po’ un impiccio. Poi in fondo se ho problemi a leggere in un dato momento faccio come te: alzo gli occhiali 😉 ). Grazie.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser oppure uscire dal sito. Qui di seguito potete trovare la gestione della privacy e dei cookie da parte di Automattic (la società che gestisce la piattaforma Wordpress.com) Privacy Policy and Cookies; per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Law.

Benvenuti!

Questo blog è dedicato a tutti gli appassionati di chitarre, direi quasi esclusivamente Fender, e del vecchio e sano Hard-Rock anni '70. Il mio è solo un hobby condiviso in rete quindi il sito è da considerarsi 'amatoriale' e non ha nessuno scopo di lucro.

Avvertenze

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
luglio: 2015
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Visitatori

  • 134,408 visite
Follow Vigilius's Weblog on WordPress.com

Blog che seguo

Categorie

Archivio


Ritchie Blackmores Rainbow

Ritchie Blackmore's Rainbow - the ultimate resource

Mauro Principi

La musica è arte, armonia, cultura, e soprattutto cibo per l'anima.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: